La possibilitÓ di prevedere i terremoti

Walter Salvatore prevede i terremoti

BARISCIANO - 11 giugno 2011

Ottimistica la possibilità di prevedere i terremoti.

Con una lettera indirizzata al Primo ministro Giapponese (Naoto Kan), all’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), all’European Plate Observing System (EPOS) ed alle due organizzazioni internazionali ORFEUS e EMSC, anch’esse impegnate nello studio dei fenomeni tellurici, il consigliere di Barisciano Walter Salvatore ha annunciato che recenti accadimenti rendono ottimistica la possibilità di prevedere e quindi prevenire i terremoti nel mondo con almeno sei mesi d’anticipo.

Con un anticipo di sei mesi, infatti, data di deposito presso un Notaio della relativa previsione, il consigliere è riuscito ad indovinare il nominativo del candidato che è risultato assegnatario del posto vacante di responsabile amministrativo nel Comune di Barisciano.

Una previsione che il consigliere dichiara essere nota già da due anni ma per correttezza formale ha ritenuto doveroso far decorrere solo dalla data di deposito presso il Notaio della relativa busta sigillata.

L’algoritmo ed il metodo utilizzato dal consigliere per giungere ad una previsione così esatta sarà presto presentato allo studio delle autorità competenti che potranno così entrare nel merito e valutarne l’efficacia.

Walter Salvatore